Naufragi

11 novembre 2014 di librifinisterrae

Álvar Nuñez Cabeza de Vaca - Naufragi

Álvar Nuñez Cabeza de Vaca
Naufragi

a cura di Daniele Lucchini
traduzione dallo spagnolo di Giovan Battista Ramusio

ISBN: 9781329481619

 

L’epopea della conquista del Nuovo Mondo nel racconto dell’unico conquistador che non conquistò mai nulla, ma che visse quasi dieci anni in balia degli Indios, attraversando a piedi da costa a costa gli odierni Stati Uniti d’America.
Partito dalla Florida nel 1527, Cabeza de Vaca raggiunse il Messico, ritrovando gli Spagnoli, solo nel 1536 e da allora fu una delle voci che si levarono più insistenti in favore di una coesistenza pacifica con i nativi.
I Naufragi sono la cronaca in prima persona di quella straordinaria ed incredibile avventura.

Il testo è presentato nella preziosa traduzione dell’umanista veneto Giovan Battista Ramusio, contemporaneo di Cabeza de Vaca.

Compralo in brossura su ilmiolibro e su Lulu oppure compralo in ebook

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: