L’uomo di fil di ferro

28 maggio 2015 di librifinisterrae

Ciro Kahn - L'uomo di fil di ferro

Ciro Kahn
L’uomo di fil di ferro

a cura di Daniele Lucchini

Un gioiellino dimenticato della fantascienza italiana.
Pubblicato nel 1930, anticipa di vent’anni la società robotica di Isaac Asimov e altre invenzioni dei maggiori autori di genere venuti successivamente.
E tuttavia l’ambientazione in una Roma del 1998, metropoli futuribile e paradiso futurista di vetro e cemento, con treni velocissimi, marciapiedi mobili e pubblicità onnipervasiva, rimane una delle più verosimili tra quante immaginate in questo tipo di romanzi.
Il tutto per mano di uno scrittore del quale nulla si conosce se non lo pseudonimo.

Compralo in brossura su Lulu oppure compralo in ebook

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: